21 agosto 2017

Portate pazienza


Breve momento di mugugno.
Fastidio per le foto di libri vicino a fette di torte, le mail scritte con caratteri insoliti o colorati, le infinite conversazioni su whatsapp, gli inviti alle feste di compleanno dei bambini cui anche i genitori devono partecipare.
In un momento si sono presentate tutte queste circostanze insieme. Ora da un momento all'altro mi aspetto che qualcuno mi racconti cos'ha sognato sta notte, mi parli delle sue vacanze al mare, dell'ultimo libro letto in termini di bellissimo, divertentissimo, noiosissimo. O del romanzo che ha in mente di scrivere, con i passaggi della trama in ogni dettaglio, la psicologia dei personaggi e il messaggio da veicolare.

Nessun commento: