31 luglio 2017

Lo studio ideale di Paolo Cognetti

Paolo Cognetti

Se avessi uno studio tutto per me, con una bella libreria e la luce giusta e i ritratti incorniciati di Hemingway e Fitzgerald, sul muro davanti al tavolo appenderei la regola di sant'Agostino, solo un po' modificata: Ama i tuoi personaggi, e poi fa' quel che vuoi.

(Paolo Cognetti, A pesca nelle pozze più profonde, Roma, minimum fax, 2014)

Nessun commento: