24 aprile 2017

Letteratura e geografia

Luigi Ghirri

Ho avuto la fortuna enorme di leggere in anteprima L'esilio dei moscerini danzanti giapponesi, il libro di Marino Magliani che tra poco sarà edito da Exorma Edizioni. Leggendo pensavo, tra le altre duemila cose, che la geografia si dovrebbe studiare leggendo romanzi come questo.  E poi, al massimo, tracopiando delle cartine contro al vetro.

Nessun commento: