7 febbraio 2017

La definizione di editore secondo Feltrinelli

Giangiacomo Feltrinelli

In un articolo per la rivista "King", Feltrinelli propone alcune brillanti definizioni del suo mestiere. Dice che un editore lo si potrebbe definire in mille modi: che difficilmente potrà cambiare il mondo ("un editore non può nemmeno cambiare editore"), che non deve prendersi troppo sul serio e che non ha proprio niente da insegnare. "L'editore" sostiene, "è una carretta, uno che porta carta scritta, è un veicolo di messaggi... Senza sapere nulla deve far sapere tutto, tutto quel che serve".

(Carlo Feltrinelli, Senior Service, Milano, Feltrinelli, 2007)

Nessun commento: