13 giugno 2016

Scrivere con calma

Robert Walser, 1928

Gli scrittori che s'intendono a sufficienza del loro mestiere lo praticano con la maggior calma possibile. Gradiscono ogni tanto posare un poco la penna. Scrivere ininterrottamente stanca come lavorar di vanga.

(Robert Walser, La passeggiata, Milano, Adelphi, 1976)

Nessun commento: