21 giugno 2016

Premio Letterario Augusta per scrittori esordienti


Il Premio Letterario Augusta, organizzato dall'AMA (Associazione Musiculturale Augusta) è rivolto alle opere di narrativa, saggistica e poesia.

Sono ammessi a partecipare al concorso gli autori esordienti, intendendosi per tali coloro che, prima dell’opera con la quale partecipano al concorso, non abbiano mai pubblicato alcuna altra opera di narrativa, saggistica o poesia né con editori italiani né con editori stranieri.

Non sono considerati autori esordienti coloro che abbiano già pubblicato una o più opera di narrativa, saggistica o poesia su siti web o comunque su supporto informatico.

Sono inoltre ammesse al concorso esclusivamente le opere pubblicate con un editore attivo sull’intero territorio nazionale da almeno un anno.

I premi

Un assegno da 10.000 euro per il vincitore e uno da 1.000 euro per il secondo e il terzo classificati.

La giuria

Le opere in concorso sono soggette ad una triplice fase di votazione:
1. La prima fase, ad opera dei lettori, tramite votazione telematica sul sito www.premioaugusta.it, all’esito della quale le dieci opere che avranno registrato il maggior numero di preferenze saranno ammesse alla seconda fase.
2. La seconda fase, sempre ad opera dei lettori mediante votazione telematica, all’esito della quale le tre opere che avranno registrato il maggior numero di preferenze saranno ammesse alla fase finale.
4. La fase finale, in cui una giuria qualificata, diretta da Gianluigi Ricuperati, stabilirà la graduatoria definitiva delle opere finaliste.

Scadenza del bando

30 giugno 2016

Nessun commento: