12 aprile 2016

Essere scrittore, per Pamuk

Orhan Pamuk

Per me, essere scrittore, significa scoprire pazientemente, nel corso degli anni, la seconda persona, nascosta, che vive in noi e un mondo che vela la nostra seconda vita.

(Orhan Pamuk, D'autres couleurs, Paris, Gallimard, 2009)

Nessun commento: