21 marzo 2016

Anne Tyler, il punto di vista degli uomini

Anne Tyler


Mi piace scrivere dal punto di vista degli uomini perché mi interessano, semplicemente. Rappresenta anche una sfida tecnica, perché la società li forza a dissimulare i loro sentimenti. Perciò devo fare ancora più attenzione al linguaggio, per non usare parole troppo cariche di emozioni. Ho l'impressione di camminare su un sentiero stretto, limitato tra due muri.

(Anne Tyler, The Guardian, 12 aprile 2012)


L'intervista intera si può leggere qui.

I romanzi di Anne Tyler in italiano sono pubblicati da Guanda e TEA.

Nessun commento: