21 gennaio 2016

Una regola personale: non darsi scadenze


Qualche giorno fa mi è venuta la matta idea di darmi una specie di scadenza per finire di scrivere il romanzo cominciato più di un anno fa.
Mi fa pensare alle scarpe per andare a correre. Comperate a novembre, ancora hanno il cartellino attaccato e stanno tranquille nella loro scatola sotto l'armadio.

Nessun commento: