4 dicembre 2015

Anton Čechov e il successo

Anton Čechov

Non mi piace d'aver successo; i soggetti che ho in mente sono gelosi di quello che ho già scritto; restano in magazzino come roba di scarto. Certo, nel mio grido di dolore c'è parecchia esagerazione, molto di quel che dico è soltanto un'ubbia, ma c'è anche una parte di verità e una grossa parte.

(Anton Čechov, Vita attraverso le lettere, Torino, Einaudi, 1989)

Nessun commento: