23 novembre 2015

Momenti


Ci sono cose talmente evidenti che a volte si dimenticano.

Accendere la luce quando fuori è nuvolo e si fatica a leggere.
Mettersi un paio di guanti quando in casa fa freddo e le dita sono ghiacciate per scrivere al computer.
Andare a prendere una tazza di acqua quando la gola continua a tossire.
Andare a fare la pipì invece di pensare, devo andare a fare la pipì.

E invece, lì a scrivere una storia che si intitola Ottantasette, venuta in mente qualche notte fa non riuscendo a dormire e che ora non riesce a stare calma nella testa fino che non è scritta sopra una pagina.
Situazioni che capitano una, due, tre volte l'anno, come trovare un tartufo, momenti che fanno del bene.

E poi, in una piccola pausa, andare a aprire la posta elettronica e trovare una lettera del Centro delle Finanze che annuncia il valore delle tasse da versare quest'anno, 4532 euro. 
Tutta quella elettricità di un minuto prima, via, rimane più niente.

Nessun commento: