29 ottobre 2015

Per significare il mondo

Henri Cartier-Bresson

Per "significare" il mondo, occorre essere coinvolti nella scelta di quanto lasciamo fuori dall'inquadratura. E' un atto che esige concentrazione, disciplina spirituale, sensibilità, comprensione della geometria. Solo con una grande economia di mezzi si arriva alla semplicità.

(Henri Cartier-Bresson, L'immaginario dal vero, Milano, Abscondita, 2005)

Nessun commento: