18 settembre 2015

Scrivere ganzo!


Qualche giorno fa ho incontrato un librino che si intitola Scrivere ganzo! Consigli per comunicare alla grande dal romanzo all'online. 
Il titolo mi è piaciuto subito. Ganzo, bel modo di dire, come i toscani, o come negli anni Novanta.
Si tratta di un e-book scritto da Marianna Martino e Marco Alfieri, gli editori di Zandegù. 
Zandegù è una casa editrice digitale di Torino che pubblica quattro tipi di ebook: manuali professionali, guide zuzzurellone, reportage narrativi su cose assurde e fumetti. Poi fanno anche altre attività come organizzare corsi, laboratori, incontri...
Lo spirito di Zandegù è divertente. 
"Non ci piacciono le cose troppo seriose, ci piace ridere, appassionarci, goderci ogni momento, stare con la gente, imparare, migliorarci, sbagliare e tenere duro. Facciamo così nella nostra vita privata. Facciamo così nel lavoro con Zandegù", dicono Marianna Martino e Marco Alfieri. 
E quel modo di prendere le cose c'è anche in Scrivere ganzo, un libro leggero e giovanile, impresa un po' complicata visto che i contenuti sono poi invece abbastanza seriosi, ma Marianna e Marco sono riusciti a rendere tutto scorrevole e piacevole.
In sostanza Scrivere ganzo è un e-book che dà chiare dritte per scrivere.
Sono consigli di semplice buon senso, utili quando si scrive un romanzo o sui social.
Fare lo scrittore (o lo scribacchino o lavorare in generale con le parole) è un lavoro. Certo, non duro come arare i campi sotto il sole di luglio, ma è un lavoro. 
Per esempio ci sono le 5 regole per un testo comprensibile, lo Strafalcionario, (gli errori più comuni che si vedono in giro, da evitare come la peste), 10 regole +1 per impaginare un testo su Word e le dritte per scrivere su internet.
Secondo me è una lettura che merita. Si puo' fare in breve tempo e poi ci si puo' tornare ogni volta che si ha un dubbio del tipo, spiaggia al plurale vuole o meno la i? Oppure, come si conta il numero di battute di un testo world?
E poi c'è un aspetto fondamentale, Scrivere ganzo si puo' scaricare gratuitamente. Gesto nobile da parte degli editori, trovo. 
E' sufficiente andare qui, completare un formulario velocissimo, e Scrivere ganzo arriva subito sul computer in formato pdf o sugli apparecchi per leggere digitale.
Buona lettura.


P.S. Marianna e Marco mi segnalerebbero l'errore dell'apostrofo dopo la o quando scrivo per esempio puo'. Vero, è che manca la o accentata sulla tastiera francese. Pazienza.






Nessun commento: