2 giugno 2015

A proposito di grammatica della fantasia


Ieri ho sognato che essi era la prima e la seconda persona singolare del passato remoto del verbo essere, io essi, tu essi, lui egli, noi essimo, voi essite, loro furono.

Paolo Nori, nota dal suo sito www.paolonori.it del 26 maggio 2015

Nessun commento: