17 maggio 2015

Viola, Vertigini e Vaniglia

Monica Coppola

In una mail del 20 novembre 2011 Monica Coppola mi scriveva

"Ciao Gessica, e finalmente dopo tanto... si ricomincia!!!
Ti mando il primo capitolo perché è quello su cui ho lavorato di più e continuo a cambiare e ricambiare... Mi convince abbastanza (andando oltre i refusi) tranne che per il primo incontro con Tancredi... ma ci lavoriamo insieme, no?
Io intanto spero di trovare un momento per andare un po' avanti perché ho sempre troppe idee, poco tempo e... poca concentrazione.
Sono certa che con il tuo aiuto e il mio impegno prima o poi questa povera Viola sboccerà...
Fammi sapere se ricevi tutto ok?
un bacione a mercoledì   FINALMENTEEEEEEEEEEE:) sorridente:) sorridente"

E poi, come dice lei, alla fine Viola è sbocciata davvero. 
Ieri sera al Salone del Libro c'è stata la prima presentazione del romanzo Viola, Vertigini e Vaniglia, pubblicato da Booksalad editore.
Un piacevole incontro con Monica Coppola, Maria Teresa Di Mise (graphic designer) e la direttrice editoriale Anna Sophie Grashofer.




Nessun commento: