26 marzo 2015

Una residenza di scrittura nelle Marche, a luglio


L'anno scorso ci avevo pensato, poi alla fine niente.
Invece quest'anno, grazie a Filomena Oppido e Alessia Sonaglioni che hanno gestito la parte dell'organizzazione,  a quanto pare si farà.

La prima cosa da specificare è che non sarà un corso di scrittura letteraria, o creativa. La residenza di scrittura avrà piuttosto le sembianze di un cantiere. Un tavolo attorno cui discutere, confrontarsi, chiacchierare, leggere. 
E un progetto individuale da portare avanti (un racconto, un romanzo o un testo narrativo di altro tipo). Il pomeriggio infatti sarà dedicato alla scrittura e all’approfondimento personalizzato.

Poi ci saranno i bagni in piscina, le passeggiate, le serate, probabilmente calde, il cielo bello, l’aria profumata. Ceneremo, ascolteremo musica, qualcuno magari suonerà qualcosa. 

Invece per quanto riguarda gli aspetti tecnici:

Le date. La residenza di scrittura comincerà mercoledì 22 luglio e si concluderà la notte del sabato 25. Nel senso che la partenza sarà la domenica.

Dove.  Nelle Marche, a Montelparo, nella provincia di Fermo,  a 500 m sul livello del mare. Saremo accolti dal centro turistico La Ginestra, un'antica cascina restaurata in mezzo al verde da cui si vedono i monti Sibillini e l'Adriatico.

Costo. Il costo complessivo è di 480 euro. Il costo comprende: - 4 giorni in trattamento di pensione completa in camera singola o doppia con bagno (arrivo il 22 luglio, partenza il 26 luglio). - Lezioni di gruppo e affiancamenti individuali - Analisi del materiale inviato nel mese precedente al corso.

Le adesione sono aperte fino al 10 di aprile.

Chi è interessato puo' scrivermi per avere tutti i dettagli.

Nessun commento: