25 gennaio 2015

Saltare come castagne

Gustave Falubert

E' bello essere un grande scrittore, tenere gli uomini a friggere nella padella della propria frase e farli saltare come castagne.


(Gustave Flaubert, Correspondance, lettre à Louise Colet, novembre 1859)

Nessun commento: