2 dicembre 2013

Se l'autore bara

Paul Klee

Se le parole e i sentimenti sono disonesti, se l'autore bara e scrive di cose che non gli stanno a cuore o di cui non è convinto, allora non può aspettarsi che qualcun altro mostri interesse per il racconto.

(Raymond Carver, Il mestiere di scrivere, Torino, Einaudi, 1997)

Nessun commento: