27 dicembre 2013

Le onomatopee sono anche da Twitter


Non ho ancora cercato le poesie di Pascoli, la libreria è in ferie. Nel frattempo però sono andata a vedere come fanno gli animali, per esempio l'asino in inglese fa hee haw e in francese hi han. 
(In italiano fa io, lo scrivo per chi legge e non è italiano).
E mentre cercavo ho scoperto che l'uccello in inglese fa diversi suoni, a seconda della taglia. 
L'uccello grande fa squawk, quello medio tweet e quello piccolo cheep
Poi c'è una quarta possibilità, il suono degli uccelli quando sono tutti insieme, che fanno twitter.  
E così ho capito la scelta del pennuto e che devo mettermi a studiare l'inglese.



1 commento:

Roland.C ha detto...

Buon giorno Gessica,

Il piccolo uccelo fa "cui cui" in francese. Ma c'è una video "le poussin piou",divertente, chi riprende le grida degli animali di fattoria in francese ma può trovarsi anche in altre lingue.