17 ottobre 2013

Un'informazione


Tre giorni la settimana lavoro fuori casa, il martedì, il mercoledì e il giovedì. Di solito in quei tre giorni non riesco a leggere, scrivere e rispondere. A volte qualcosa dal telefono, ma raramente. Lo scrivo perché sta mattina qualcuno ha cominciato a chiamarmi, scusa se ti chiamo, diceva qualcuno, ma non hai più risposto così pensavo che...
Tutto questo per dire chi sa com'era quando per avere una risposta bisognava aspettare che te la portasse il postino (periodo che per altro ho vissuto ma scordato), ma soprattutto che sono qui, da domani normale

Nessun commento: