14 ottobre 2013

Mi piace molto il linguaggio triviale

Louis-Ferdinand Céline

-Niente influenze di Zola o di Rabelais?
-No, no, non credo, ma influenze dello stile parlato di gente che ho incontrata: americani (perché ci sono stato parecchio con gli americani), militari, gente della strada (perché mi piace molto il linguaggio triviale).


(Louis-Ferdinand Céline, Céline e l'attualità letteraria, Milano, SE, 2001)

Nessun commento: