12 luglio 2013

Sui personaggi

Vincenzo Cerami

Calarsi in qualcuno e farlo parlare vuol dire assumere, insieme al suo lessico, le sue ragioni e le sue contraddizioni.

(Vincenzo Cerami, Consigli a un giovane scrittore, Torino, Einaudi 1996)

Nessun commento: