9 giugno 2013

Scrivere non è bellissimo



Nella realtà la stesura di un romanzo è un percorso complesso. Dicono che la scrittura sia 5% creazione, 95% sudore e lavoro artigianale. Ed è esattamente così. Non credo di aver mai sentito un autore affermare che scrivere sia bellissimo, una passeggiata. È vero, ci sono periodi in cui la scrittura fluisce che è un piacere, ma i momenti di blocco, di dubbio, di sconforto sono parecchi. Parecchi i ripensamenti. E quando si arriva, con fatica, a tagliare il traguardo della fine, quel romanzo lo vorremmo riscrivere tutto diverso, perché proprio scrivendolo abbiamo imparato a scriverlo. 


Silvia Pillin, Sono uno scrittore ma nessuno mi crede, edito da Zandegù. Il manuale è disponibile solo in ebook e si può trovare qui: http://goo.gl/I7JTP

Nessun commento: