21 marzo 2013

Esercizio: Storia di qualcosa che finisce quando dovrebbe cominciare


Quindici giorni fa ho ricevuto una visita da parte di una persona, Heidi. E' stata gentile, mi ha portato un fiore, il simbolo della primavera, aveva detto. Non ricordo il nome della pianta, ha dei fiori a campana, giunchiglia forse. Comunque questi fiori sono stati belli in forma fino a ieri. Poi sta mattina, che appunto è il giorno in cui effettivamente comincia la primavera, sono uscita sul balcone e i fiori li ho trovati tutti caduti, le foglie ingiallite.

A pensarci non è la prima volta che capita, anche una vicenda romantica divertente era andata in quel modo. Magari una sera che ho del tempo provo a scriverla. Potrebbe intitolarsi così:

Storia di qualcosa che finisce quando dovrebbe cominciare.

Nessun commento: