11 dicembre 2012

Quello che diceva ieri Brodskij, oggi lo dice Musil, più o meno.


L'arte, una via intermedia tra concettualità e concretezza.

(Robert Musil, La conoscenza del poeta, Sugarco Edizioni, 1979)

Nessun commento: