7 dicembre 2012

Programma: ignora il programma

Programma di lavoro 1932-1933


COMANDAMENTI

1. Lavora su una cosa sola finché non è finita.
2. Non cominciare nuovi libri, non aggiungere altro materiale a "Primavera nera".
3. Non essere nervoso. Impegnati con calma, con gioia e senza tregua in quello che stai facendo.
4. Lavora secondo il programma e non in base all'umore. Smetti all'ora stabilita!
5. Quando non puoi creare puoi lavorare.
6. Consolida un po' ogni giorno piuttosto che aggiungere nuovo fertilizzante.
7. Resta umano! Vedi gente, va' in giro, bevi se ne hai voglia.
8. Non fare il cavallo da soma. Lavora solo con piacere.
9. Ignora il programma quando ne hai voglia, ma tornaci il giorno dopo. Concentrati. Restringi. Escludi.
10. Dimentica i libri che vuoi scrivere. Pensa solo al libro che stai scrivendo.
11. Scrivi prima di tutto. La pittura, la musica, gli amici, il cinema. tutte queste cose vengono dopo.

(Henry Miller, Una deliziosa tortura, Pagine sull'arte di scrivere, Roma, minimum fax, 2003)

Nessun commento: