11 novembre 2012

Allucinazioni uditive

Credo che per un poeta le allucinazioni uditive siano in qualche modo una malattia professionale.

(Nadezda Mandelstam, Contre tout espoir, Paris, Gallimard 2012)